Wednesday, October 17, 2007

New Cardinals ... Where's Wuerl???

As Rocco astutely predicted, the pope announced the creation of new cardinals at today's General Audience. I missed the excitment by two weeks, apparently. In any case, the Italian version of the list is already up on the Vatican's Web page:

ANNUNCIO DI CONCISTORO PER LA CREAZIONE DI NUOVI CARDINALI
Al termine dell'Udienza Generale di oggi, il Santo Padre Benedetto XVI ha annunciato per il prossimo 24 novembre un Concistoro nel quale proceder alla nomina di alcuni nuovi Cardinali.
Queste le parole del Papa:
[...]Ecco i loro nomi:
1. Mons. Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali;
2. Mons. John Patrick Foley, Pro-Gran Maestro dell?Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme;
3. Mons. Giovanni Lajolo, Presidente della Pontificia Commissione e del Governatorato dello Stato della Citta' del Vaticano;
4. Mons. Paul Joseph Cordes, Presidente del Pontificio Consiglio "Cor Unum";
5. Mons. Angelo Comastri, Arciprete della Basilica Vaticana, Vicario Generale per lo S.C.V. e Presidente della Fabbrica di San Pietro;
6. Mons. Stanisław Ryłko, Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici;
7. Mons. Raffaele Farina, Archivista e Bibliotecario di S.R.C.;
8. Mons. Agustin Garcia Gasco Vicente, Arcivescovo di Valencia (Spagna);
9. Mons. Sean Baptist Brady, Arcivescovo di Armagh (Irlanda);
10. Mons. Lluis ... Sistach, Arcivescovo di Barcellona (Spagna);
11. Mons. Andre Vingt-Trois, Arcivescovo di Parigi (Francia);
12. Mons. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova (Italia);
13. Mons. Theodore-Adrien Sarr, Arcivescovo di Dakar (Senegal);
14. Mons. Oswald Gracias, Arcivescovo di Bombay (India);
15. Mons. Francisco Robles Ortega, Arcivescovo di Monterrey (Messico);
16. Mons. Daniel N. DiNardo, Arcivescovo di Galveston-Houston (Stati Uniti d?America);
17. Mons. Odilio Pedro Scherer, Arcivescovo di Sao Paulo (Brasile);
18. Mons. John Njue, Arcivescovo di Nairobi (Kenya).
Desidero inoltre elevare alla dignita' cardinalizia tre venerati Presuli e due benemeriti ecclesiastici, particolarmente meritevoli per il loro impegno al servizio della Chiesa:
1. S.B. Emmanuel III Delly, Patriarca di Babilonia dei Caldei;
2. Mons. Giovanni Coppa, Nunzio Apostolico;
3. Mons. Estanislao Esteban Karlic, Arcivescovo emerito di Parana (Argentina);
4. P. Urbano Navarrete, S.I., emeritus rettore della Pontificia Universita' Gregoriana; e
5. P. Umberto Betti, O.F.M., emeritus rettore della Pontificia Universita' Lateranense.
* * *
Tra questi ultimi era stato mio desiderio elevare alla porpora anche l'anziano Vescovo Ignacy Jeż, di Koszalin-Kołobrzeg, in Polonia, benemerito Presule, che ieri improvvisamente mancato.
A lui va la nostra preghiera di suffragio.
* * *
[...]
Affidiamo i nuovi eletti alla protezione di Maria Santissima, chiedendoLe di assisterli nelle rispettive mansioni, affinche' appiano testimoniare con coraggio in ogni circostanza il loro amore per Cristo e per la Chiesa.

******************************
My question, which hasn't yet been taken up on the blogs is this: Why is Archbishop Donald Wurel, head of the Washington D.C. Archdiocese, not on the list. And where is Archbishop Edwin O'Brien, newly the head of Baltimore, and the United States' "first among equals"?

3 comments:

Cassandra said...

I'd like to think he's missing because of his cowardly and sacreligous stand on communion for manifest public sinners. Unfortunately, that was known before the Pope sent him into D.C.

Steve said...

I was under the impression that once a man was named as Archbishop of a major Archdiocese like DC, Chicago, Detroit, etc, the title of Cardinal came with it, thus eliminating the need for His Holiness to "create" these men as Cardinals.

Am I wrong?

Cassandra said...

Yep. You're wrong.

Some positions of responsibility are typically recognized with the rank of Cardinal, but it's no guarantee.

The cardinalate is bestowed solely at the discretion of the Pope.